Category:  Videoricette

Home » Archive by category "Videoricette"
Cestino di Moliterno con cavatelli funghi e salsiccia

VIDEO RICETTA Cestino di Moliterno con cavatelli funghi e salsiccia

In Primi, Tipici, Videoricette On 14/03/2010 Commenti disabilitati su VIDEO RICETTA Cestino di Moliterno con cavatelli funghi e salsiccia
Un piatto che probabilmente si colloca a metà strada tra la nostra Lucania e la vicinissima Puglia, per la presenza imponente di alcuni ingredienti che hanno una loro propria regionalità come il Canestrato di Moliterno (Lucania) e i funghi Cardoncelli (Puglia).

Abbiamo variato leggermente dalla ricetta “più” tradizionale aggiungendo del pan grattato in mantecatura e togliendo il pomodoro.

Preparazione:

Mentre fate soffriggere uno spicchio di aglio in olio evo, affettate i funghi, dopo averli accuratamente lavati e strizzati, senza però ridurli in parti troppo piccole altrimenti poi…non resta niente.

Aggiungeteli al soffritto rigirando di tanto in tanto e lasciate cuocere per circa 10 min avendo cura di tolgiere l’ aglio prima che cominci a diventare scuro.
Aggiungete la pasta di salsiccia e lasciate cuocere per altri 15 min circa. Aggiustate di sale e pepe e all’ occorrenza aggiungete un pò d’ acqua o sfumate con 1/2 bicchiere di vino bianco.

*Per il cestino di formaggio:

In una padella calda spolverate un’ abbondante manciata di formaggio Canestrato di Moliterno grattuggiato e lasciate fondere per meno di un minuto.
Appena si sarà formata una “frittatina” della consistenza di una crepe, sollevatela e poggiatela su di un recipiente capovolto (un bicchiere, un vasetto, una piccola boulle a seconda della forma e della grandezza che desiderate per il vs. cestino) e lasciate raffreddare. All’ occorrenza aiutatevi con le mani per dare forme e “personalità” al cestino.
Consiglio: usate formaggio grattuggiato che sia abbastanza secco.

Terminiamo il piatto:

Scolate la pasta e aggiugetela alla padella del condimento.
Fate saltare il tutto con una buona manciata di pan grattato e la rucola.
Servite nel cestino di formaggio. Per gli amanti, ancora una grattatina di pepe.

Buon Appetito.

VIDEO RICETTA

La pignata materana

VIDEO RICETTA Pignata materana

In Secondi, Tipici, Videoricette On 01/03/2010 Commenti disabilitati su VIDEO RICETTA Pignata materana

Pignata materana. Probabilmente uno dei piatti più significativi della tradizione di buona parte del Meridione Italiano
Questo piatto infatti, assume diversi nomi a seconda della regioni o delle province: La “nostra” Pignata a Potenza e/o provincia prende il nome di Cutturidd’.
La ricetta originale prevede l’ utilizzo della carne di Pecora, una Pecora che per motivi tecnici non serviva più, perchè non poteva produrre latte o non poteva più riprodursi e quindi una volta “ingrassata” si utilizzava per la cucina
CULInaria la propone in versione “light” (per modo di dire), utilizzando infatti la carne di agnellone “latt’ e pasc’j” (che prende ancora il latte ma comincia già a brucare).

La parola al nostro chef che nel video sottostante cui spiega come prepararla. Buon appetito!!!

VIDEO RICETTA

 

Bucce di Mandorla con Cime di Rapa

VIDEO RICETTA Bucce di Mandorle e Cime di Rapa

In Primi, Tipici, Videoricette On 28/02/2010 Commenti disabilitati su VIDEO RICETTA Bucce di Mandorle e Cime di Rapa

Bucce di Mandorle e Cime di Rapa è un piatto molto semplice ma gustosissimo da preparare. Lessiamo le cime di rapa per circa 15′ in abbondante acqua salata. Contemporaneamente riscaldate dell’olio con 2 spicchi d’aglio, 3/4 alici sott’olio ed un peperoncino piccante. In un pentolino a parte rosolate la mollica di pane con un po d’olio e fate raffreddare in un piattino. Passati i 15′ scolate le rape (senza buttare l’acqua di cottura) e unitele in padella con l’olio continuando la cottura per altri 10′. Nella stessa acqua utilizzata per la cottura delle rape, buttate la pasta e qualche minuto prima della cottura desiderata scolate la pasta e unitela alle rape facendo saltare il tutto per 1′ circa. Impiattate e spolverate con un pò di pane Sfritto!!!

VIDEO RICETTA

La Salsa Tonnata

In Salse & Sughi, Videoricette On 28/02/2010 Commenti disabilitati su La Salsa Tonnata

Una variante famosa della mayonese è la salsa tonnata.

Alla ns. mayonese (preparata nella videoricetta “La Mayonese”) aggiungiamo del tonno in scatola sgocciolato, due o tre filetti di alici salate, delle verdure sott’aceto (giardiniera, cipolline).

Frulliamo il tutto con il ns frullatore ad immersione

La Mayonese

In Salse & Sughi, Videoricette On 24/02/2010 Commenti disabilitati su La Mayonese

Vediamo come preparare in casa una delle salse più famose della cucina: La Mayonese! La preparazione che eseguiremo è una comoda variante alla preparazione tradizionale. Ci serviremo del frullatore ad immersione e in due “colpi” avremo la ns. salsa. Seguite il video per rendervene conto.

Per chi non avesse avuto tempo e modo di seguire il video, ecco un rapido riepilogo:

  • In un vasetto di Nut***a da 500gr inserire 210/230 gr di olio di semi;
  • Aggiungere un uovo intero (o solo il tuorlo)
  • Aggiungere 3 cucchiai di aceto di vino bianco e/o succo di limone
  • Salare, Pepare

Con tutti gli ingredienti nel ns. contenitore, inseriamo il frullatore ad immersione fi a che tocchi il fondo del vasetto. Cominciamo a frullare rimanendo fermi per 4/5 sec. Quando l’ olio comincia ad emulsionare con l’ uovo, fate “su e giù” con il frullatore per altri 30 sec. ca o comunque finchè la salsa non raggiunge la consistenza desiderata.